lunedì 21 settembre 2015

A piccoli passi...

… si va verso la fine dell'estate ed il Natale!
Ecco quindi dove sono arrivata col lavoretto del calendario dell'Avvento:


Sto cambiano un po' i colori, ma penso venga bene lo stesso!
Poi ho finito il cappello per beneficenza


Poi ne inizierò qualcuno da regalare!!! :-)

Siccome non sono andata a nessuna fiera (e non credo che andrò), mi sono fatta un piccolo regalo:
i nuovi schemi di Mani di donna!!


Ormai, come da prassi, le mie letture:
da sinistra:
S. di Gipi, preso alla mostra al Museo Luzzati… vi invito a leggere QUI, una bellissima storia, magistralmente narrata e illustrata!
"La luna e i falò" di Pavese, un romanzo che rileggo spesso e volentieri, mi piace pensare a questi posti dove mi sono ritrovata a vivere e penso che questo libro sia molto profondo e che mi rispecchi molto..
"C'era una volta", Orfani: Ringo #12… finale della seconda stagione, se non leggete questo fumetto non sapete cosa vi state perdendo! è semplicemente splendido in tutto e per tutto!
"Golem" anche questo bellissimo romanzo grafico di LRNZ (Lorenzo Ceccotti)
e tre Dylan Dog, le uscite settimanali con la Gazzetta


Visto che tra un paio di giorni l'estate lascerà posto all'autunno, vi saluto con questo piccolo ricordo della mia amata Sardegna, che ho ritrovato proprio ieri...


A presto!

domenica 13 settembre 2015

week end di pioggia

… e quando piove, io cucino!
Oggi mi stavo annoiando e ho fatto due ricettine che avevo intenzione di fare da un po'!



Focaccia normale e con rosmarino, fatta con la sola farina Manitoba. Devo dire che è venuta abbastanza buona e l'impasto è molto elastico e morbido. nel sito dove ho preso la ricetta parlava anche di usarla come base per pizza, ma non so se verrebbe bene.. proverò ;-)



Dolci alle mele QUI la ricetta… non sono niente male! La prossima volta proverò ad aggiungere un po' di crema, magari pasticciera perché ho usato la sfoglia "delicata" (penso ci sia meno burro) e rimangono un po' asciutti…

Veniamo ai ricami: 
ancora un'immagine di Natele :)


e il berretto quasi finito:


Purtroppo ho fatto ben poco, alla sera ero troppo stanca e ho fatto solo questo :-(

Consueto appuntamento con le mie letture settimanali:
Da sinistra in alto "la Iena" nuova serie di Ed. Inkiostro (sempre molto splatter come piace a me!) ed un numero 0 della stessa casa editrice, la storia mensile della collana "Le storie" della Bonelli, l'ho trovata molto carina e commovente, anche se l'idea di un uomo "perfetto" che scopre che si sta meglio nell'imperfezione è un po' trita e ritrita.., Un vecchio numero di DYD, "La rivolta delle macchine"… anche questa storia molto commovente, sarebbe da far leggere a chi abbandona gli animali per andare in  ferie… 
In basso "Ritratto in Seppia" di Isabelle Allende.. che dire, un nome una garanzia! ne ho letto solo cento pagine, ma ho già capito che è bellissimo! 
e infine un'uscita settimanale della Mondadori che raccoglie le "storie lunghe" di Sturmtruppen.. penso che non servano presentazioni del fantastico fumetto di Bonvi!!!







domenica 6 settembre 2015

fine e nuovo inzio

Ne ho finito uno... 


e ne ho subito iniziati altri due!
Vabbè questo di Natale l'avevo proposto io alle amiche, e siccome l'avevamo preso insieme ci è sembrato carino farlo!


Sono al n° 1 ma non so se li farò tutti... dipenderà dal tempo!
Ma, memore delle esperienze passate, ho voluto iniziare un pò prima per avere qualcosa di pronto!

Poi ho iniziato la prima banda per asciugamano, che farò per beneficienza per Natale..


Queste cosine andranno poi insieme ad altri lavori nelle TIN per allietare le feste a persone meno fortunate ed in difficoltà!
La scritta l'ho proposta io, nel senso che l'alfabeto che ho usato per lo strofinaccio mi era piaciuto tanto che l'ho riproposto anche qui!

Infine proseguo con il berretto!


Adoro questo modello... e meno male perchè questo è il terzo che faccio e ne devo fare ancora uno!

ecco le mie letture settimanali...  


Mi piace pubblicare questa foto, quindi penso diventerà un appuntamento fisso... Non tanto per annoiare voi, ma per ricordamene io...
Consigliatissimo "Al sole come i gatti"! Lo trovate QUI

Io, a volte, non so esprimere quello che provo... questo libro però ci riesce in pieno a esprimere quello che si prova quando si deve partire e lasciare le proprie origini!

A presto!