martedì 21 gennaio 2014

post pensieroso e una calza

dopo una giornata come oggi al lavoro, non potrei scrivere nient'altro che un post pensieroso!
già mi occupo di un settore (la Qualità Cliente, leggi Ufficio Reclami e affini) non troppo facile, in una media impresa del settore automotive... in più capitano giornate come oggi... 
che ti svegli convinta che sia mercoledì e invece no, 
che pensi "ah oggi mi occupo di tutti i documento che ho in arretrato" e invece no... e la domanda sorge spontanea... ma prima come facevo a rilassarmi?! 

diciamocelo, l'università non è per niente facile, ancor di più se si è pendolari, ma c'è la giornata che decidi di non studiare niente e magari fare qualche piastrella garnny per la tua coperta all'uncinetto, che useranno i tuoi figli visto quanto ci stai mettendo, perché intanto i due capitoli li recuperi domani (che poi diventa dopodomani, ma è uguale)... le pause insomma, meritate o meno, te le prendi!

 adesso, mica posso mettermi a lavorare a maglia mentre squilla il telefono... e allora cambi le tue priorità... per esempio... io ho deciso che quest'anno mi voglio occupare di me stessa e godermi quei momenti che dedico solo a me.. per questo i lavori  sono diminuiti, se invece di fare la maglia (anche se ne avrei voglia) voglio passare il tempo, che so,  a curarmi la pelle del viso, lo faccio e senza stress! 
se mi perdo a leggere i blog (che siano di salute, bellezza, punto croce o altro) me li godo e se mi va, mi metto a leggere un romanzo!

Tante volte ho visto un hobby diventare una "mania" e a me questa cosa non va... insomma un hobby è un hobby, di stress ne ho già abbastanza al lavoro, e a casa deve rimaner fuori!

e comunque in tutto questo sproloquio, guardate un po':                                           

ho quasi finito il primo calzino! ^___^ 

mi sento molto orgogliosa della mia imperfezione, mi sono divertita un sacco a farlo!

a presto!





5 commenti:

  1. Me lo dico anche io tante volte e invece ci ricasco sempre! Mille progetti in mente da fare (maglia/punto croce/uncinetto e non) e poi mi vado a infilare in qualche lavoro a scadenza che mi fa venire l'ansia...
    Da quest'anno ho diminuito anche io, ma sono ancora lontano dalla disintossicazione totale hihihi!
    Complimenti per il calzino!
    Ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco, i giorni scorsi i miei vicini di casa, tra l'altro si tratta anche del mio corniciaio di fiduci mi ha commissionato un lavoretto a punto croce, purtroppo i tempi sono cortissimi perchè si tratta di un quadretto nascita da regalare, non ti dico che stres.
    Goditi come meglio desideri il tuo tempo libero che al giorno d'oggi è come l'oro.

    RispondiElimina
  3. condivido pienamente il tuo modo di pensare !
    brava , fai bene a goderti ogni attimo, minuto della tua vita ...
    dovremmo farlo tutti , anche se sò che io sarei la prima a non riuscirci !!!
    un abbraccio Luly

    p.s. complimenti per il calzino !!!

    RispondiElimina
  4. eh lo stress ..... lavorare è faticoso quanto studiare se lo si fa bene ...
    sei bravissima con la maglia non c'è niente da fare mitica ... e per il resto prendila alla leggera quello che passa in secondo piano lo farai a tempo debito

    RispondiElimina